TORNA ALLA LISTA
particolare grafico particolare grafico particolare grafico
particolare grafico domanda:

A che età insorge normalmente la psoriasi?

risposta:
Per quanto la psoriasi sia una delle affezioni cutanee più studiate, non è semplice tracciarne la storia naturale poiché il decorso e la prognosi sono assai variabili e spesso imprevedibili. La psoriasi colpisce tutte le età ed è caratterizzata da una grandissima espressività clinica nonché condizionata da molti fattori ambientali.
La psoriasi quindi può esordire a qualunque età, a seconda di vari stimoli evocativi che possono insorgere in qualsiasi momento. Casi di stress acuto ad esempio vedono la comparsa di chiazze psoriasiche in individui di una certa età che fino a quel momento non ne avevano mai avute. Ad ogni modo la fascia di età in cui è più facile osservare la comparsa di lesioni psoriasiche è la seconda e terza decade di vita. Ovviamente tenderà poi con andamento altalenante a persistere per tutta la vita.
I periodi di remissione sono più frequenti d’estate grazie agli effetti antiinfiammatori del sole. La lesione scompare lasciando un alone acromico o pigmentato. Anche in queste fasi, persistono tuttavia elementi discreti ai gomiti e alle ginocchia che permettono di constatare la presenza di questa malattia.
Dal punto di vista evolutivo si distinguono psoriasi in fase di remissione con scomparsa totale delle lesioni, psoriasi stabili in cui le chiazze psoriasiche persistono invariate per diversi mesi, psoriasi evolutive caratterizzate dall’estensione periferica delle chiazze o dalla comparsa di nuove lesioni puntiformi.
particolare grafico
TORNA ALLA LISTA

 Dynamod E-CMS  E-Constructor Soluzioni Web  Pitos.net Design